Spedizione: 3,5€, gratuita da 39,00€

Cute grassa: cause e rimedi

Cute grassa: cause e rimedi

Cute grassa: cause e rimedi 

PERCHÉ I CAPELLI SI SPORCANO SUBITO E COME EVITARLO.  


Quello della cute grassa è un problema molto comune ma non per questo meno fastidioso. Scopriamo insieme la cause e i possibili rimedi per questo disturbo del cuoio capelluto.

Il sebo

Possiamo definire il sebo come lo scudo naturale della cute per proteggere i nostri capelli. 

Esso svolge infatti 2 funzioni importantissime: 


 1. Grazie al suo strato idro-lipidico, fa da barriera e protegge la cute dagli agenti chimico-fisico esterni.


 2. Lubrifica e impermeabilizza il fusto del capello rendendolo più resistente ed esteticamente gradevole. 


Il sebo è quindi essenziale per il benessere delle nostre chiome e la sua produzione non deve assolutamente essere bloccata: può invece venire riequilibrata nel caso sia eccessiva.


Le ghiandole sebacee

Responsabili della produzione del sebo sono le ghiandole sebacee che si trovano di fianco al follicolo pilifero. 


In condizioni normali, queste ghiandole producono la giusta quantità di sebo, pari a 650 – 700 mg al giorno, che va a idratare e a proteggere il capello.


In situazioni di stress, cattiva alimentazione, squilibri ormonali e utilizzo di prodotti troppo aggressivi, invece, reagiscono con un'iperproduzione di sebo. 

Sebo grasso e sebo oleoso

Esistono due tipi di sebo: quello grasso e quello oleoso. 


Il primo è più denso e tende a depositarsi sulla cute rendendola grassa pur in presenza di capelli secchi. 


Il secondo invece è più liquido e scivola su tutte le lunghezze, rendendo i capelli grassi e untuosi.

Il loop dei lavaggi troppo frequenti 

Generalmente, se abbiamo i capelli grassi, tendiamo a lavare molto spesso i capelli, proprio per eliminare quell’aspetto unto e sporco. 


Questo è un grosso errore: lavare i capelli troppo frequentemente infatti, non fa che iper stimolare la produzione di sebo.


Gran parte dei prodotti per capelli contengono ingredienti aggressivi che vanno ad eliminare tutto lo strato idro-lipidico del cuoio capelluto, costringendo così le ghiandole sebacee a potenziare la produzionedi sebo ed entrando così in un circolo vizioso: più spesso viene azzerata la presenza di sebo, più le ghiandole ne produrranno in quantità superiore per proteggere la cute, più sarà di nuovo necessario lavare i capelli e così via.

Come detergere la cute grassa?


Muah!

Prima dello shampoo pratichiamo un breve massaggio circolare al cuoio capelluto utilizzando lo scrub muah


Il massaggio ha la funzione di stimolare la circolazione sanguigna e lo scrub libera i pori occlusi della cute, detossina e prepara le radici a ricevere i benefici dello shampoo.


Comebrilla!

Scegliamo uno shampoo delicato, con specifica azione sebo riequilibrante e in grado di ripulire la cute dalle impurità: gli shampoo aggressivi, come abbiamo visto, rimuovono troppo sebo dalla cute, sortendo così l’effetto opposto.


Comebrillaha una formulazione specifica per lavaggi frequenti ed è ricco di sostanze nutrienti e sebo-normalizzanti, è antipollution e deterge la cute liberandola dalle tossine e dai residui dei prodotti di syling.


Utilizziamo acqua tiepida, mai bollente, e applichiamo lo shampoo con movimenti circolari partendo dalla nuca e risalendo fino alla fronte.


Risciacquo freddo

Effettuiamo l’ultimo risciacquo con acqua fredda per stimolare la circolazione e far richiudere le cuticole. 

Assicuriamoci di aver eliminato ogni traccia di prodotto dai capelli. 

Problema di salute

Se all’eccessiva produzione di sebo si accompagna anche un evidente diradamento dei capelli, è bene consultare uno specialista: i capelli grassi non sono solo un problema estetico ma sono indice di un’anomalia della cute che può danneggiare seriamente i capelli.

Trattamento Completo Hair Care In 4 Step
€49,00€49,00

Più Articoli