Spedizione €5 - Gratuita da €49

Tips per capelli... da sogno!

Tips per capelli... da sogno!

Capelli da sogno: 

come la qualità del sonno incide sul benessere delle nostre chiome! 


Sono ormai noti a tutti gli effetti benefici per corpo e mente di un buon sonno ristoratore… ma siamo consapevoli dei danni che un riposo disordinato o insufficiente può causare a tutto il nostro organismo, capelli compresi? 

Alterazioni del sonno 

Il dermatologo Fabio Rinaldi, Presidente dell’IHRF (International Hair Research Foundation) ha condotto uno studio da cui emerge che le alterazioni significative del riposo notturno, ovvero andare a letto troppo tardi, dormire durante il giorno, dormire troppo poco e rimanere esposti alla luce blu fino a tarda notte, possono avere ripercussioni negative sulle nostre chiome! 


Tutte queste alterazioni del sonno, sballano l’orologio che regola i ritmi biologici del nostro organismo e che si basa sull’alternanza luce e buio: il cosiddetto “ritmo circadiano”.

Conseguenze 

Anche il ciclo pilare, ossia il ciclo di vita dei capelli - di cui abbiamo parlato qui - viene alterato da queste cattive abitudini e si ha una importante riduzione della fase Anagen (quella della crescita) e un incremento della fase di caduta, la Telogen. 

4 Tips per dormire meglio

Teniamo presente, quindi, l’importanza del sonno per il benessere del nostro organismo e cerchiamo di seguire questi 4 consigli che miglioreranno la qualità del nostro riposo notturno e, di conseguenza, dei nostri capelli! 


  • Buio 

    Il sonno risulta di qualità migliore se ci addormentiamo al buio, con la luce spenta. 

  • Luce calda 

    Se proprio non riusciamo a dormire al buio, cerchiamo di utilizzare luci poco intense e calde, sui toni del rosso.

  • Dispositivi elettronici: Off

    Spegniamo computer e smartphone almeno mezz’ora prima di andare a dormire: la luce blu prodotta dagli schermi degli apparecchi elettronici inibisce la produzione della melatonina, l’ormone che regola il sonno! 

  • Umidificare la stanza 

    Il tasso di umidità ideale per un buon sonno va dal 40 al 60%: l’aria secca, oltre a disidratare i capelli e la pelle, è controproducente anche per la respirazione e la qualità del sonno! 

Beauty Routine Notturna

Ma la Beauty Routine notturna, come sappiamo, non riguarda solo il sonno:  oltre a dormire nelle ore giuste e per il giusto tempo, è bene mettere in atto alcune accortezze che eviteranno di farci alzare con capelli arruffati, crespi e pieni di nodi!


Dormire su federe in seta, con morbidissime trecce, dopo aver spazzolato i capelli con la spazzola giusta per circa un minuto, contribuirà certamente a farci risvegliare con capelli brillanti, voluminosi e disciplinati!


Dato che, in media, dormiamo quasi 3000 ore all’anno, la qualità del nostro sonno è fondamentale e incide molto sia sulla nostra salute che su quella dei nostri capelli! 

Trattamento Completo Hair Care In 4 Step
€49,00€49,00

Più Articoli