Spedizione €5 - Gratuita da €49

Stress e capelli

Stress e capelli

Stress e Capelli

cause e rimedi.


Se gli occhi sono lo specchio dell'anima, possiamo dire che i capelli sono lo specchio dello stato di salute del nostro organismo. 


Insomma: capelli sani in corpo sano! 

Capelli stressati

A quante di noi è capitato di trovarsi in un periodo stressante e notare che anche la chioma, nonostante cure e trattamenti, risultasse spenta, diradata e più fragile del solito? 


Scopriamo insieme come mai lo stress incide così tanto sulla salute dei nostri capelli e cerchiamo possibili rimedi per far fronte ad un eventuale periodo grigio! 

Il colpevole

Quando ci troviamo in condizioni di forte stress o di squilibrio emotivo, il nostro corpo produce una sostanza, il Cortisolo, che provoca un indebolimento del nostro sistema immunitario. 


Questa condizione di generale fragilità, incide su tutto l’organismo e, quindi, anche sulla salute dei follicoli, i quali raggiungono prematuramente la fase Telogen, quella della caduta. 


Queste condizioni provocano, inoltre, a livello di cuoio capelluto, una riduzione della microcircolazione capillare: i bulbi vengono irrorati di meno e questo comporta carenze nutrizionali. Risultato? Capelli fragili, sottili, privi di vitalità, e, nei casi più gravi, diradamento e caduta.


Ovviamente è bene intervenire per risolvere al più presto possibile la situazione ma senza allarmarci troppo: i capelli persi a causa dello stress, infatti, solitamente ricrescono quando i livelli di tensione e squilibrio si abbassano.

Stress e capelli bianchi: mito o realtà? 

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di sentir dire “mi sono venuti i capelli bianchi per lo stress”. 


Ma è vero che, oltre a indebolire le chiome, essere stressati provoca l’insorgere o l’aumento dei capelli bianchi oppure è solo una diceria? 


In realtà, questo fenomeno pare essere confermato da numerosi studi che affermano che in situazioni di stress prolungato, è possibile che i capelli si imbianchino. 

Le ragioni scientifiche

È molto interessante capire perché ciò accade: gli eventi stressanti attivano la risposta del sistema nervoso simpatico che ha funzioni legate alla reazione di fronte al pericolo. 


Quando sono sottoposte alivelli alti di tensione e stress, queste terminazioni nervose rilasciano un neurotrasmettitore chiamato norepinefrina, che va a stimolare in modo eccessivo le cellule dei follicoli piliferi responsabili della pigmentazione del pelo e anche dei capelli. 


Così facendo, la produzione forzata di pigmento finisce per esaurire le scorte di colore nel giro di qualche giorno. 


Conclusione? Il capello ricresce bianco! 


Si tratta di un fenomeno permanente? In teoria no: con la riduzione della condizione di stress, infatti, i capelli dovrebbero ritornare a crescere del loro colore!

I nostri Tips!

Ecco alcuni consigli per gestire al meglio i nostri capelli quando siamo sottoposte a situazioni stressanti e come cercare di ridurre i livelli di ansia e tensione!


  • Lasciamoli liberi


    Cerchiamo di evitare l’utilizzo di elastici o fasce e di lasciare i nostri capelli più liberi possibile quando ci troviamo in situazioni di stress: le acconciature, specialmente se troppo strette, provocano ulteriore stress alle nostre chiome, già provate e indebolite! 


    Se proprio abbiamo la necessità di tenere i capelli legati, optiamo per acconciature molto morbide e utilizziamo elastici larghi e di tessuto, che non rischino di rompere i capelli. 

  • Curiamo l'alimentazione


    Per contrastare l’indebolimento della chioma dobbiamo cercare di rinforzarla, fornendo nutrimento ai follicoli. La cosa migliore è assumere alimenti ricchi di antiossidanti e flavonoidi, sostanze che favoriscono la crescita del capello e stimolano la circolazione. 


    Ma dove possiamo trovare queste sostanze? In molta frutta e verdura oppure, se vogliamo una soluzione più comoda ed efficace, nell’integratore multivitaminico a base di estratti vegetali uauh!, formulato proprio per garantire il quotidiano apporto di vitamine, antiossidanti e micronutrienti che vanno a stimolare la crescita e il naturale benessere del capello.


    Se volete saperne di più su uauh!, cliccate qui

  • Dormiamoci su


    Sembra un consiglio banale ma non lo è. Spesso sottovalutiamo il ruolo fondamentale del riposo notturno per il nostro benessere.

    La notte è, infatti, il momento in cui tutte le cellule del nostro corpo si rigenerano e rinnovano. 

    Una scarsa qualità del riposo notturno, oltre a portare danni direttamente ai capelli, di cui abbiamo parlato qui, ha conseguenze importanti anche sul funzionamento dell’intero organismo. 

  • Attività sportiva


    Più importante di tutti i consigli, è quello di cercare di ridurre il livello di stress a cui siamo sottoposte. Come fare? 

    Beh, un buon modo per rilassarsi e affrontare i problemi con maggiore lucidità e positività è sicuramente l’attività fisica. 


    Anche qui c’è un “però”! Talvolta, infatti, anche lo sport può essere fonte di stress per i nostri capelli: curiose di saperne di più? Ne abbiamo parlato per bene in un articolo dedicato, lo trovate qui

Trattamento Completo Hair Care In 4 Step
€49,00€49,00

Più Articoli